DeSign ed economia
circolare



19 settembre 2021
10.00 - 11.00
sala camerani biblioteca civica lino penati



A cura di Legambiente, Adda Martesana.
Relatrice: Milena Prada.

L’emergenza climatica è sotto gli occhi di tutti. Assistiamo, ad esempio, alle sempre più frequenti bombe d’acqua, alle ondate di calore, allo scioglimento dei ghiacciai. Considerato che i gas serra immessi nell’ambiente dall’attività dell’uomo sono causa del riscaldamento globale, trovare strategie che accelerino la transizione ecologica è sempre più urgente.

In questo quadro generale, la diffusione dell’economia circolare, modello che si basa sulla riduzione degli sprechi, sul riutilizzo e sul riciclo dei prodotti, è indispensabile.

Un design circolare che tenga conto dell’intero ciclo di vita e che studi fin dall’inizio la valorizzazione degli scarti, è quanto mai necessario. Occorre disegnare prodotti che durino a lungo, riparabili e che a fine vita possano diventare risorse da reintrodurre nel ciclo di produzione di nuovi beni. Occorrono cicli produttivi a basso impatto ambientale, l’avvio di nuove filiere per la valorizzazione dei prodotti a fine vita e norme che spingano l’economia in questa direzione.

Il senso di responsabilità nei confronti delle nuove generazioni e la consapevolezza del ruolo determinante della sinergia tra istituzioni, aziende, comunità locali e consumatori costituiscono un punto di partenza per una considerazione sulle azioni collettive che possono portare ad un cambiamento.

L’impegno di Legambiente in questo campo è intenso, grazie ad un dialogo costante con le istituzioni, alle azioni di informazione e sensibilizzazione delle persone attraverso iniziative sul territorio.

L’economia circolare è un elemento chiave per risparmiare risorse naturali puntando sull’innovazione: ora ne abbiamo bisogno più che mai.è un architetto esperto di abitare sociale e collaborativo. Contribuisce alla realizzazione di progetti sostenibili che integrino la dimensione sociale, ambientale ed energetica.

Appassionata da sempre di Ambiente e Territorio, svolge attività di volontariato per Legambiente, operando su differenti livelli (locale: Bussero e Adda-Martesana, regionale, nazionale).




numero massimo Prenotazioni: 35
chiusura prenotazioni VENerdì 17 settembre ORE 21.00





︎︎︎ tutte le attività



ORGANIZZATO DA

            


SPONSOR e partner PRINCIPALi

          


SPONSOR

               


IN COLLABORAZIONE CON

ANPI, Banca del Tempo, Bau Atelier, Ecomuseo della Martesana, Impronte Diverse, Legambiente Adda Martesana, Pedalamartesana